Un’iniziativa di
Sgarzani & C SRL di Andrea Sgarzani
Progetto Margherita
Progetto Margherita

Una diagnosi di cancro determina in chi ne è direttamente coinvolto e nelle persone a lui vicine un profondo sconvolgimento che, per essere affrontato e superato, necessita di comprensione, accoglienza e supporto. Per molte donne la caduta dei capelli causata dai trattamenti antitumorali è un momento difficile da accettare spesso più difficile della diagnosi stessa, a tal punto da avere una ricaduta sul proprio benessere psico-emotivo e, talvolta, sulla scelta di sottoporsi o meno a chemioterapia.

Molti gesti quotidiani diventano così momenti dolorosi e non più scontati: riflettersi allo specchio, spazzolarsi i capelli, ma anche fare una passeggiata senza sentirsi osservati. La caduta dei capelli non va considerata solo come una mera "questione estetica" ma come un momento davvero delicato e difficile per la donna.

Per questo l’Istituto Oncologico Romagnolo ha attivato il Progetto Margherita: attraverso questo servizio lo IOR offre gratuitamente parrucche alle pazienti. Durante un appu

Una diagnosi di cancro determina in chi ne è direttamente coinvolto e nelle persone a lui vicine un profondo sconvolgimento che, per essere affrontato e superato, necessita di comprensione, accoglienza e supporto. Per molte donne la caduta dei capelli causata dai trattamenti antitumorali è un momento difficile da accettare spesso più difficile della diagnosi stessa, a tal punto da avere una ricaduta sul proprio benessere psico-emotivo e, talvolta, sulla scelta di sottoporsi o meno a chemioterapia.

Molti gesti quotidiani diventano così momenti dolorosi e non più scontati: riflettersi allo specchio, spazzolarsi i capelli, ma anche fare una passeggiata senza sentirsi osservati. La caduta dei capelli non va considerata solo come una mera "questione estetica" ma come un momento davvero delicato e difficile per la donna.

Per questo l’Istituto Oncologico Romagnolo ha attivato il Progetto Margherita: attraverso questo servizio lo IOR offre gratuitamente parrucche alle pazienti. Durante un appuntamento con un parrucchiere volontario professionista e un volontario IOR le signore possono scegliere tra diversi modelli la parrucca più adatta alle loro esigenze in un clima riservato e accogliente. Il servizio è attivo nelle sedi IOR di Forlì, Ravenna e Rimini.

Il progetto è davvero molto caro alle signore ed ogni anno le richieste aumentano, ecco perché c’è bisogno del tuo aiuto per donare loro una parrucca! Sostieni il progetto Margherita, le signore te ne saranno grate

    € 16

    monti giampiero

    7 Ottobre 2016

    "Quando i motivi sono giusti è giusto donare"
    € 51

    Giulia Sgarzani

    29 Settembre 2016

    € 51

    Enrico Valbonetti

    20 Settembre 2016

    € 31

    SARA MARTUSCELLI

    20 Settembre 2016

    "Un dono per un nuovo sorriso... Sara Martuscelli "
    € 31

    Alberto Fenati

    16 Settembre 2016

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Loading…
X

ATTENZIONE